Efficacia della psicoterapia nella vita di coppia

Una crisi di coppia consiste in un disturbo della sfera psico-emotiva che coinvolge due partner che, per una combinazione di vari fattori, provano un disagio esistenziale più o meno accentuato.

Spesso è un evento scatenante particolarmente destabilizzante a evidenziare una criticità già presente che, nonostante il desiderio di superamento, non viene superata.

Quali sono le principali dinamiche nella crisi di coppia

Nella maggior parte dei casi una coppia entra in crisi in seguito a una serie di fattori predisponenti che, sommandosi tra loro, portano all’insorgenza di un estremo malessere interiore, responsabile, tra l’altro, del tradimento.

Il tradimento provoca a sua volta una rottura dell’equilibrio per la perdita di fiducia interpersonale e per la comparsa di una profonda insicurezza.

La consapevolezza di un evento di questo genere contribuisce a innescare un profondo stato di disagio e di sfiducia che, se non viene adeguatamente affrontato, può evolvere in una vera e propria disfunzionalità di rapporti.

Un’altra causa predisponente si collega all’isolamento sociale che alcune coppie scelgono nell’illusoria convinzione di poter bastare a sé stessi, mentre invece è vero il contrario in quanto un’equilibrata apertura al contesto sociale supporta vantaggiosamente la vita a due.

Anche l’abitudine viene spesso vissuta come fattore penalizzante nella coppia perché provoca la perdita d’interesse reciproco, spingendo i due partner a isolarsi in un mondo personale dove non c’è spazio per l’altro.

Uno dei problemi ricorrenti nelle crisi di coppia si collega a quelle dinamiche interpersonali secondo cui uno dei due rinuncia alla propria espressività per compiacere l’altro, ottenendo soltanto un grande senso di frustrazione.

Esistono alcuni eventi esterni particolarmente importanti dal punto di vista emotivo (come matrimonio, arrivo del primo figlio, perdita del lavoro, lutti) che possono essere usati inconsciamente per creare sensi di colpa in uno dei due partner.

Quando rivolgersi a uno psicoterapeuta

Queste e altre circostanze sono responsabili dell’insorgenza di un disagio esistenziale sia individuale che di coppia che richiede un intervento esterno; a questo proposito è consigliabile rivolgersi a professionisti competenti ed esperti del settore.

Sono disponibili anche affidabili consulenze on-line tramite siti specializzati, come ad esempio www.psicologi-italia.it, il più autorevole portale italiano dedicato alla psicologia.

Come affrontare efficacemente una crisi di coppia

Il presupposto fondamentale per cercare di risolvere una crisi di coppia è quello di accettarla come tale, ponendosi in maniera corretta di fronte all’evidenza dei fatti.

Tenendo presente che una crisi di questo tipo non è mai provocata da un solo evento, ma da una concomitanza di fattori che tendono a perdurare nel tempo, un’adeguata terapia di solito prevede un percorso dialogico in più sedute.

Lo psicoterapeuta ha il compito di aiutare i due partner a identificare all’origine le motivazioni del disagio, per impostare poi un iter terapeutico.

Tipi di supporto psicologico

Il supporto che viene offerto generalmente si riferisce a problematiche sessuali (la coppia non ha più una vita intima soddisfacente), comportamentali (possono subentrare atteggiamenti aggressivi o lesivi), sociali (i partner mostrano un’evidente tendenza all’isolamento) o emotivi (viene a mancare l’autostima e la comprensione verso l’altro).

Le terapie di coppia mettono a disposizione dei partner una zona neutra dove poter esprimere liberamente i propri sentimenti, senza paura di essere giudicati oppure criticati, ma con la certezza di essere accolti.

Il percorso terapeutico, oltre a supportare la coppia, è in grado anche di offrire spunti di riflessione per il singolo individuo, per aiutarlo a raggiungere un equilibrio duraturo.

Spesso non è facile parlare di problematiche esistenziali, e pertanto è necessario rivolgersi a professionisti di alto livello, per poter scegliere quello più confacente alle proprie esigenze.

Rivolgendosi a www.psicologi-italia.it (il principale portale italiano di psicologia), è possibile visionare tutti i professionisti operanti nella propria città, valutando anche il loro campo di competenza specialistica, per poter scegliere al meglio.

Operante da oltre 10 anni sul web, questo portale garantisce un’adeguata assistenza anche per quanto riguarda le crisi di coppia, potendo contare su oltre 11mila psicologi iscritti al circuito.

In Tema

Commenta