Come trovare l’amore su internet grazie alle app di incontri

Le porte che ci sono state aperte grazie a internet sembrano pressoché infinite. Online possiamo imparare lingue, accedere a intere enciclopedie e guardare video girati in tutto il mondo con un solo clic. Possiamo, inoltre, trovare l’amore. Sono infatti sempre più diffuse le applicazioni dedicate ai quei single che sognano di trovare l’anima gemella ma non hanno ancora avverato il loro sogno. Come sempre, inoltre, la rete offre diverse soluzioni, adatte alle diverse necessità, caratteristiche e richieste degli utenti in cerca d’amore.

Come le app permettono di fare nuove conoscenze

Sono in molti a credere che internet invece che promuovere la comunicazione sia invece molto limitante: catturati da quello che avviene dietro lo schermo del nostro smartphone, non ci accorgiamo più della vita che va avanti intorno a noi. In certi casi questa è effettivamente la realtà, ma ci sono situazioni invece in cui internet agisce come vero e proprio ponte che mette in comunicazione persone lontane che altrimenti non si sarebbero mai conosciute. Alcune applicazioni, inoltre, sono sviluppate appositamente a questo scopo e uniscono le loro funzionalità primarie alla possibilità di chattare e comunicare con gli altri utenti.

È il caso ad esempio dei principali social, che promuovono la nascita di interessanti discussioni e scambi di opinioni nella sezione dei commenti disponibile sotto foto, video e trasmissioni in tempo reale. Discorso simile avviene nel settore dell’intrattenimento digitale, in cui spiccano i casinò online che non solo permettono di giocare da casa a blackjack, poker, roulette come in un casinò reale e perfino con veri croupier con cui interagire, ma anche di chattare con gli altri avversari delle partite in tempo reale. In alcuni casi, inoltre, la finalità stessa dell’app sta nel promuovere conversazioni e scambi di idee: è il caso ad esempio di applicazioni come Discord che permettono di creare chat room dedicate a determinati argomenti. Le app dedicate alla ricerca dell’amore si inseriscono in questo filone di programmi digitali che semplificano la vita agli utenti e li aiutano a conoscere nuove persone evitando però lo stress e l’impegno di doversi iscrivere ad agenzie matrimoniali o di lasciare i tradizionali annunci sul giornale.

Le app per incontrare nuove persone

Sono molte le app disponibili sui principali store dedicate agli incontri. Se queste sono principalmente usate per trovare l’amore, non ci sono vere regole e possono essere molto utili anche per trovare semplicemente nuovi amici con interessi in comune. Tra queste la più celebre è sicuramente Tinder, utilizzata soprattutto dai giovani tra i venti e i trent’anni. Il funzionamento di Tinder è molto essenziale e si basa soprattutto sulle prime impressioni. Gli utenti devono infatti caricare semplicemente qualche foto e scrivere due righe su di sé, e su queste informazioni gli altri iscritti sceglieranno se iniziare o meno una conversazione. OkCupid si basa invece su un algoritmo sviluppato per trovare i potenziali futuri partner migliori.

Al momento dell’iscrizione gli utenti devono infatti compilare un questionario riguardante i loro interessi, passioni e aspettative che sarà usato dal sistema per trovare il match perfetto. Meetic è forse il servizio più longevo tra quelli dedicati alla ricerca dell’amore online e richiede non solo di completare un profilo raccontando quali sono i propri interessi personali, ma permette di specificare anche quali sono le caratteristiche che si cercano in un eventuale partner. Elencare tutte le app disponibili sul mercato sarebbe impossibile, ma chi è alla ricerca d’amore può iniziare il proprio percorso online provando una di queste tre applicazioni e scoprendo quale tipologia di app più si confà alle proprie necessità e aspettative.

Trovare l’amore, si sa, non è semplice. Per fortuna oggi ci vengono in aiuto diverse applicazioni dedicate alla ricerca di un possibile partner che permettono di conoscere persone che condividono le stesse passioni, interessi e visione del mondo.

Lascia un commento