L’importanza dell’abbigliamento in condizioni estreme

Quando alcune persone si trovano costrette ad affrontare una condizione di sopravvivenza, una delle prima cosa da fare, oltre ad avere un abbigliamento militare-tecnico adeguato, è trovare un giusto riparo. La regola asserisce che si può sopravvivere per tre settimane senza mangiare, tre giorni senza bere ma solo tre ore senza un riparo equo in condizioni climatiche estreme.

Perciò, in condizioni avverse è sempre utile avere a portata di mano una tenda o un telaio per una calda copertura. In alternativa, in base agli elementi che si hanno a disposizione, è possibile costruire un rifugio di sopravvivenza che servirà a limitare la dispersione del calore corporeo.

Kit necessari per la sopravvivenza

Procedere alla ricerca e alla costruzione di telai fatti con rami d’alberi o creare solide capanne con bastoni di bamboo e detriti non è un’impresa facile. Sopratutto se non si hanno a disposizione accessori “ad hoc”, come ad esempio un coltello multiuso Swiza con lame extra-resistenti forgiate in lega di cromo e con punteruolo in acciao-inox, perfetto per praticare fori e allargare materiali duri. Anche un telo poncho impermeabile Ripstop si può rivelare un ottimo alleato in casi di emergenza, utile per proteggersi da pioggia e umidità ed evitare il disperdersi del calore corporeo.

Una volta procurato un valido rifugio, che vi tenga al riparo dal freddo e dal bagnato e isoli il rischio di ipotermia, è di fondamentale importanza ricercare viveri e risorse preziose per il proprio sostentamento vitale, come cibo, acqua e legna per accendere un fuoco. A tal riguardo, è utile avere sempre con sé un acciarino accendifuoco Mil-tec, munito di asta con raschietto e laccetto in cordura, in modo tale da appiccare rapidamente un fuoco in qualsiasi occasione. Allestire un bel fuoco scoppiettante è molto utile per tenersi al caldo, mantenendo costante la temperatura corporea. Nel caso venga reperito del cibo, la cottura sul fuoco garantirà l’eliminazione di parassiti e batteri evitando l’avvelenamento. Ad ogni modo, per una dotazione completa ed efficace, è possibile usare un fornello portatile di emergenza che consente di riscaldare i cibi anche in presenza di forti raffiche di vento.

Acquisti sicuri online

Per acquistare tutto l’abbigliamento necessario e i vari accessori utili per la vita “all’aria aperta “ basta dare un’occhiata sul web e trovare siti specializzati in abbigliamento militare, come manhattan-militaryshop.com

Sul portale è possibile scegliere tra una vastissima gamma di prodotti e acquistare vestiario e kit di sopravvivenza attrezzati di tutto punto per affrontare scampagnate, passeggiate, gite fuori porta e campeggi in totale sicurezza. Vestiti e abbigliamento prodotti con fibre tessili ipertecnologiche che garantiscono un’ottima traspirabilità, una facilità d’uso e una comodità che solo i brand specializzati nel settore militare possono offrire. Il risultato è un tessuto che “respira” bene quando si è in ambienti caldi e trattiene il calore umano in situazioni gelide. Un esempio è il marchio Gore-tex, tra i più importanti del panorama mondiale nella progettazione e produzione di abbigliamento antivento e impermeabile, che fornisce di tecnologia traspirante e comfort ottimale tutti i suoi prodotti.

In Tema

Commenta