Gelosia in un rapporto a distanza

Recentemente stavo parlando con un’amica che vive una difficile relazione a distanza con quello che definisce a tratti come l’amore della sua vita. Non riesce ad accettare il fatto di essere molto gelosa di lui, troppo gelosa, al punto che teme di perderlo o di rovinare la relazione. Per lei la gelosia non è mai stata un problema, nelle relazioni passate, tradizionali, è stata gelosa il giusto. Ma in questo caso la gelosia è esponenziale e si trova a disagio.

Come gestire la troppa gelosia in un rapporto a distanza?

Prima di tutto esamina i tuoi sentimenti e le ragioni per cui ti senti insicuro. Spesso nella lunga distanza è questa a generare tormento. Chiediti se il motivo della tua insicurezza e della tua gelosia dipenda da un fattore reale o da un eccesso di immaginazione. A volte capita che temendo che un fatto si verifichi, questo si avveri per il solo motivo di averlo provocato. Si chiama profezia autoavverante. Temiamo che il nostro / la nostra partner ci tradisca e iniziamo a controllarlo, a marcare il territorio, a essere gelosi ed invasivi, eccessivi e asfissianti. Con ciò allontaniamo il partner che alla fine ci tradisce perché la storia è già sfilacciata. E magari tutto è partito dalla nostra immaginazione.

Scrivi i sentimenti che provi in determinati momenti, ti può aiutare a razionalizzarli e vederli in modo più distaccato. La gelosia è spesso foriera di cattive decisioni. La frustrazione emotiva dovuta ad essa ci porta ad azioni eccessive e sconclusionate. Anziché scrivere un messaggio carico di rabbia, perché non raffreddarsi scrivendo su un foglio? Così dopo lo si può rileggere e notare quanto risulti esagerato.

Metti in discussione i tuoi sentimenti e la gelosia

Come in tribunale affronta il tuo problema, parlane con il partner. Ammettere di essere gelosi non è un problema perché le chiacchiere stanno a zero quando a parlare sono i fatti. Si può ottenere una rassicurazione ma anche capire che il partner non si rende conto della gelosia che scatena. C’è sempre un terreno comune. Le persone gelose spesso lasciano e si separano proprio per l’incapacità di gestire in modo naturale il rapporto, per cui bisogna trovare un punto di intesa. Se la gelosia è troppa bisogna frenarla, se è accompagnata dalla freddezza del partner, allora è giusto discuterne.

Sostituisci la gelosia con qualcos’altro

Pensare troppo fa male. Una volta che il lampo della gelosia si manifesta, la tempesta è pronta a scatenarsi, non c’è niente da fare. È un tarlo che mangia, non a caso è protagonista di opere teatrali, drammi, thriller che sono passati alla storia della letteratura. La gelosia divora internamente e finisce per devastare una relazione. Essendo di matrice prettamente negativa corrode l’animo. Motivo per il quale è bene sostituirla quanto prima con dei pensieri positivi. Non è facile ragionare a parole, ma i ricordi possono supplire. Pensa a come stai bene insieme a lui / lei a quanto siete stati bene l’ultima volta che vi siete visti. Perché rovinare il prossimo agognato incontro con una tirata di gelosia, che finirà sicuramente per farvi litigare? Pensate a tutti i motivi che vi fanno stare insieme, nonostante le difficoltà di vedervi.

Accetta il fatto che non puoi controllare il partner

La gelosia si manifesta come un eccesso di controllo misto ad esplosioni di rabbia e scenate. La mania di controllo è pericolosa perché porta ad azioni sconsiderate che possono davvero mettere in crisi la fiducia reciproca. Una relazione a distanza è ancora più difficile da controllare e quindi la percentuale che si commettano sciocchezze, derivate dall’insicurezza, aumenta in modo esponenziale. Anche in una relazione normale pretendere di controllare cosa fa e come pensa il partner è francamente inutile e dispendioso a livello mentale. Le relazioni migliori, quelle che durano di più, sono quelle dove la complicità è mettere in comune tante cose, ma non tutto. Le coppie più durature si reggono sulla indipendenza delle parti. Uomini e donne che si annullano nella relazione per dare tutto all’altro partner finiscono per rimanere delusi e lasciati.

Se sospetti un tradimento o sei gelosa / o delle amicizie su Facebook e delle interazioni sociali, sarebbe il caso di parlarne, cercando di stabilire con il partner cosa è per te tradimento, dire cosa ti dà fastidio e cosa no, cercando di mettere dei paletti. Ma attenzione, se questi paletti servono solo a farti sentire più tranquillo / a, essi potrebbero mutare la natura della relazione, facendola diventare pesante e difficile da gestire nel quotidiano. Mai tentare di controllarlo perché alla fine si paga.

Non stressare e non asfissiare il partner con interrogatori

Una delle conseguenze più evidenti della gelosia sono gli interrogatori e le scenate. Quando si vive una relazione a distanza questi avvengono in chat, su WhatsApp o Messenger. Il che, oltre a far perdere tempo, costituisce un elemento di intossicazione mentale difficilmente eguagliabile. Evitare gli interrogatori perché sono un accumulatore di stress e di frustrazione.

In Tema

Commenta